13 – Il sifone di capo Sant’Andrea

sifone

15 Mag 13 – Il sifone di capo Sant’Andrea

ADV – Difficoltà immersione: medio/difficile – Prof. tra i 20/35 mt

Per gli appassionati delle grotte ma non solo. Immersione inizia lungo la parete del capo Sant’Andrea fino a giungere intorno ai 22 mt su di un’apertura verticale superata la quale si entra all’interno di un’ampia cavità in comunicazione con l’esterno dalla parte opposta alla profondità di 34mt.

Cosa vedremo: l’interno della cavità è ricca d forme di vita bentoniche multicolori. La particolarità dell’immersione è la presenza di una colonia stanziale di migliaia di gamberetti sempre accompagnati dal seguito di “amici” una murena, una mostella e di Giò, la perchia pronta ad approfittare di qualsiasi occasione…